<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Italvolt e StoreDot: accordo strategico per una delle più grandi Gigafactory d’Europa

Gigafactory Italvolt
Tappa fondamentale verso la transizione energetica: produzione di batterie sempre più efficienti e dalla ricarica ultrarapida.

Il progetto di impianto all’avanguardia tutto italiano di Italvolt è pronto a fare un passo in avanti. Verso la creazione della più grande fabbrica indipendente di celle per batterie in Italia. Grazie all’ultimo accordo stretto con StoreDot, leader nel settore della tecnologia a ricarica ultrarapida, la Gigafactory di Italvolt promette di soddisfare, entro il 2025, la domanda di celle agli ioni di litio per veicoli elettrici, applicazioni industriali e stoccaggio di energia.

Carlstrom Gigafactory“La nostra collaborazione con StoreDot è un punto di svolta nel nostro percorso verso la produzione di celle per batterie agli ioni di litio di alta qualità e su ampia scala – afferma Lars Carlstrom, CEO di Italvolt. – L’approccio modulare e tecnologicamente agnostico di Italvolt garantirà di rimanere all’avanguardia nel settore, in linea con i progressi tecnologici”.

La Gigafactory potrà contare su batterie con carica ultrarapida

StoreDot promuove l’adozione di massa di veicoli elettrici con lo sviluppo di batterie ad alta densità energetica dalla ricarica ultrarapida. La sua tecnologia potrà garantire entro il 2024 un’autonomia di 160 km con una ricarica di appena 5 minuti. Con una scalabilità impressionante e sempre più efficiente, che porterà a dimezzare ulteriormente i tempi di ricarica entro il 2032. Una tecnologia che promette sviluppi inediti nel panorama dei veicoli elettrici, e che sarà preziosa per la Gigafactory. In base ai termini dell’accordo, StoreDot concederà in licenza a Italvolt la propria tecnologia per produrre batterie XFC (Extreme Fast Charging) nello stabilimento in Italia.

Myersdorf Gigafactory“Siamo entusiasti di stringere questa collaborazione strategica con Italvolt – dichiara Doron Myersdorf, CEO di StoreDot. – Un’azienda che condivide la nostra ambizione per l’intero ecosistema delle batterie. E che sarà fondamentale per assicurarci la capacità produttiva europea”. Quindi, la produzione industriale di batterie agli ioni di litio a ricarica ultrarapida sosterrà la visione di Italvolt. Creare in Italia una moderna industria automobilistica all’avanguardia, che generi anche posti di lavoro altamente qualificati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php

Benvenuto!

Accedi al tuo account

Non sei ancora registrato?